Come proteggere il legno dalle intemperie

proteggere il legno dalle intemperie

Ti sei mai chiesto come proteggere il legno dalle intemperie? Ecco alcuni suggerimenti utili

Il legno è un materiale molto versatile che viene spesso usato per creare delle strutture esterne in giardino come gazebo, palizzate ecc. Tuttavia, se non trattato opportunamente per via delle intemperie e di alcuni insetti, la sua resistenza e durata nel tempo è limitata. In questo articolo vedremo come proteggere il legno dalle intemperie.

In questo articolo:

Scegliere il giusto legno per gli esterni

Se hai intenzione di usare il legno per creare una struttura esterna devi tenere presente che questo sarà esposto agli agenti naturali come pioggia, freddo, sole e in alcuni casi anche neve e salsedine. Per questo motivo è bene prima di tutto scegliere un legno molto robusto e adatto a essere impiegato all’esterno. Facendo così avrai già un’ottima base di partenza per far durare a lungo la tua struttura.

Per la loro particolare fragilità e per la predisposizione a essere attaccati da funghi e parassiti, sono da escludere pino strobo, ciliegio, ontano, pero, faggio, tiglio, cirmolo, betulla, acero, noce, i quali risultano anche complessi da trattare. Viceversa sono adatti all’uso esterno il legno di abete, pino, frassino, garapa, sitka, spruce, sipo, douglas che vanno tuttavia trattati sia preventivamente che di tanto in tanto per preservarne le caratteristiche. Molto più resistenti e non soggetti a continue manutenzioni sono i legni di castagno, sequoia, bamboo, acacia, cipresso, ipe, massaranduba, iroko, teak afrormosia, larice, azobé, olivo, rovere.

Trattamenti preventivi del legno

Il trattamento preventivo del legno è importante perché ti permette di evitare da subito la corrosione degli agenti atmosferici e di scongiurare attacchi da parte di insetti e funghi. Fare un buon trattamento preventivo significa partire con il piede giusto. A questo scopo viene in nostro aiuto l’impregnante legno per esterni che ha un forte effetto protettivo. Io ti consiglio il Chimiver Olio impregnante Neutro

Chimiver Olio impregnante Neutro per Il Trattamento di superfici in Legno da Esterno

per Il Trattamento di superfici in Legno da Esterno della LIOS. Si tratta di un prodotto ad altissime prestazioni di colore neutro, il che non altera la bellezza naturale del legno scelto. È ottimo per i trattamenti preventivi e si presta bene a proteggere il legno dagli agenti atmosferici perché studiato appositamente per questo scopo. Normalmente un buon trattamento preventivo richiede almeno due mani di impregnate.

Manutenzione del legno

Qualsiasi trattamento per proteggere il legno non dura in eterno. Quindi è naturale che di tanto in tanto bisogna fare manutenzione. Non c’è una regola precisa al riguardo, diciamo che il tutto dipende dallo stato del legno. È bene quindi controllare ogni anno le strutture in legno prima della bella stagione e qualora si evidenzino screpolature ecc., si procederà con un trattamento. Questo va effettuato sempre con l’impregnante. Anche in questo caso è consigliabile passare due mani di impregnante. Quello suggerito nel precedente paragrafo è ottimo anche per la manutenzione, tuttavia è possibile optare anche per un impregnante con finitura cerosa come il Syntilor cera acqua.

IMPREGNANTE 3 LT SYNTILOR CERA ACQUA

Questa finitura cerata, oltre a essere esteticamente accattivante, garantisce una certa impermeabilità al legno il che diminuisce l’azione che la pioggia ha sulle superfici legnose che tendono comunque ad assorbire l’acqua qualora non fossero correttamente impregnate. Con questi prodotti è possibile dare al legno la giusta protezione per far sì che possa avere una lunga durata nel tempo. Per effettuare queste operazioni prenditi il giusto tempo e lavora con calma, più eseguirai la manutenzione in modo meticoloso e più il tuo legno resisterà a gli agenti atmosferici e avrà una lunga durata nel tempo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda le Categorie